Si preannuncia come un evento straordinario la prossima edizione del “Concerto sotto l'Albero”, in programma domenica 22 dicembre nella suggestiva cornice della Chiesa di San Domenico in Gubbio.
Il concerto taglia il traguardo dei 15 anni, così il ricordo ripercorre momenti davvero memorabili, che hanno reso questa manifestazione una delle più importanti, in ambito regionale, tra quelle organizzate nel periodo di Natale. Un evento culturale di primo ordine, dove la musica esalta la genialità dell'Albero di Natale più grande del mondo con l'omaggio di artisti internazionali, interpreti virtuosi e raffinati dell'arte musicale.
Quest'anno i protagonisti del Concerto sotto l'Albero saranno i violinisti Pavel Vernikov e Barbara Agostinelli, il soprano Ania Vegry e il trombettista Andrea Lucchi. Per Gubbio, si potrebbe parlare di evento nell'evento, perché il celebre violinista russo è stato per tanti anni Direttore Artistico del Gubbio Festival, di quelle indimenticabili edizioni degli anni '90 che hanno portato nella Città dei Ceri i più grandi interpreti della musica classica. Ma non solo: altro motivo di soddisfazione la presenza di Barbara Agostinelli, violinista Eugubina da tanti anni protagonista nei palcoscenici dei maggiori teatri e sale da concerto con i più grandi Direttori del mondo. Proprio per i suoi successi, Barbara è stata votata e nominata Eugubina dell'anno 2013; dunque il concerto diventa un'occasione imperdibile per ascoltare questi grandi talenti e il suono dei loro pregevoli violini.
Pavel Vernikov suona il prezioso Gianbattista Guadagnini 1747, di proprietà della Fondazione Pro Canale di Milano; Barbara Agostinelli suona un Tomaso Balestrieri 1772.
Il programma del concerto avrà protagonisti anche Andrea Lucchi, Prima Tromba dell'Orchestra Sinfonica Nazionale dell'Accademia di Santa Cecilia, nonché Prima Tromba ospite delle principali Istituzioni Musicali, e il Soprano Ania Vegry, definita “una voce di straordinaria bellezza, impeccabilmente pura che incanta l'ascoltatore con la sua leggerezza angelica”. Sicuramente Ania Vegry è uno dei più promettenti astri nascenti della sua generazione, la più giovane solista ammessa al Teatro dell'Opera di Hannover. Il “Concerto sotto l'Albero” è reso possibile grazie al Comune di Gubbio, alla Camera di Commercio di Perugia, alla Fondazione Perugia Musica Classica e al contributo degli sponsor storici Colacem e Tourist Spa – Park Hotel Ai Cappuccini. Informazioni e prevendita presso gli Uffici del Turismo e Gubbio Cultura e Multiservizi in Via della Repubblica, tel. 075 9220693 – 075 9222027.




www.concertosottolalbero.it © 2010 - Gubbio Servizi Srl  Tutti i diritti riservati